IL CANTO DELLE BALENE: UNA VACANZA CHE FA BENE AL CUORE!

Il magico canto delle balene ci regala Armonia e Benessere

Cosa c’entrano le Balene col Benessere?

Molti studi ce lo confermano: il melodioso canto delle balene sarebbe in grado di portare un immenso beneficio per l’essere umano. D’altra parte, è oramai più che noto che sia la melodia sia il ritmo siano determinanti alla formazione delle emozioni.

Armonia e benessere sono due degli aspetti di cui, oggigiorno, l’umanità è alla ricerca quasi spasmodica. Non per nulla, la frenetica vita impone ritmi sconvolgenti, che ci allontanano dallo stato di natura e rendono assai difficile un reale contatto con Madre Terra e col nostro Spirito.

Un aiuto per ritrovare tanto l’armonia quanto il benessere arriva proprio da Madre Natura.

Il canto delle balene è uno dei suoni di cui il meraviglioso e affascinante mondo sommerso è straordinariamente ricco. A seguito di numerose ricerche effettuate dagli scienziati, si è arrivato a stabilire che il suono prodotto e che è chiamato il canto delle balene, è unico.

Dunque come avviene per l’essere umano questo suono lo distingue. Di conseguenza, ogni balena è perfettamente in grado di emettere una vocalizzazione che risulta essere unica. Insomma, ogni balena, così come ogni persona, ha un suo “timbro” di voce tipico e irripetibile, come le impronte digitali.

canto delle balene unico come le impronte digitali

Il mistero del canto delle balene

Le Balene, animali misteriosi e affascinanti, sono stati, e in alcune zone, purtroppo ancora adesso lo sono, oggetto di spietata caccia.

Nell’immaginario popolare è stata per molto tempo emblema di paura, voracità e crudeltà.

E’ ora di sfatare questo falso mito.

Quando i sottomarini militari captarono un suono non identificabile che viaggiava ad una frequenza tra i cinquanta e i trecento hertz, erano gli Anni Sessanta e si era, dunque, in piena guerra fredda. In quel periodo, il mondo interno era in bilico su un burrone senza fine.

Infatti, il baratro della guerra atomica non era davvero così lontano. Quindi, logicamente, all’inizio il canto delle balene fu creduto essere appartenente ad un sottomarino di qualche potenza militare avversaria. Successivamente, questo particolare suono, che ha una durata che oscilla tra i due e i tre secondi, venne ad essere attribuito a qualche specie di pesce misteriosa.

Ai giorni nostri, invece, è ampiamente noto, proprio grazie corposi studi compiuti su di esso, come esso possa determinare anche degli effetti benefici per l’uomo, in special modo per quanto verte la sua armonia e il suo benessere.

 

Paura di parlare in pubblico ebook

 

Perché il canto delle balene porta armonia e benessere?

Il potere benefico proveniente dal canto delle balene, come anche dalle voci dei delfini, è strettamente legato ai ben noti effetti positivi collegati alla musica, e, la tempo stesso, va molto oltre. Come è stato ampiamente dimostrato, la musica è, dal punto di vista complessivo dell’essere umano, un valido mezzo per godere di numerosi benefici.

Non per nulla, risulta essere uno strumento eccezionale volto a favorire uno sviluppo personale e questo sia per quanto riguarda un aspetto mentale e fisico come anche per un suo sviluppo astrale ed eterico.

D’altronde gli stessi antichi erano a conoscenza di tutto ciò. Quindi, è dalla notte dei tempi che è nota la sua virtù anche in campo medico.

In Cina, in India come pure in Grecia sono molti gli antichi scritti che indicano chiaramente quale sia il potere che hanno i suoni, per guarire e ringiovanire il corpo e la mente. Pertanto, fin dai tempi più arcaici, i suoni avevano, oltre che la funzione di trasmettere informazioni vitali, anche quella di infondere energia, di conseguenza un potere psichico. Potere che rende il canto delle balene, appunto, in grado di infondere e favorire armonia e benessere.

La saggezza dell’antica cultura cinese, per citare un esempio tra tanti, ci ha trasmesso la conoscenza e il valore della voce , un suono che è la più alta forma di espressione dell’essere interiore.

equilibrio col canto delle balene

Quando la voce non è prodotta da uno strumento, a suo volta costruito dall’uomo, ma ci viene direttamente da un Essere Vivente, per di più maestoso e misterioso, possiamo comprendere, dalla risonanza che questi suoni provocano in noi, come alcuni richiami ancestrali possano fungere anche da messaggi Spirituali che trascendono la funzione di comunicazione “di servizio” che rivestono in prima istanza, diventando un’invisibile agente in grado di “riattivare” dentro di noi frequenze dimenticate da generazioni.

Frequenze che, a loro volta, stimolano il nostro sistema Corpo-Emozione-Spirito ad attivarsi e allinearsi a profondi livelli di connessione con lo Spirito Stesso della Vita di Madre Terra e delle sue Creature.

La sensazione di Unità con la Vita stessa, fa apparire molto meno deleterie le difficoltà della nostra vita quotidiana.

Cosa è il canto delle balene?

Grazie all’impegno e allo studio di numerosi ricercatori e scienziati, oggi siamo in grado di sapere che il cosiddetto canto delle balene è un suono emesso da questo cetaceo ai fini di comunicare.

Il termine “canto” è stato, quindi, utilizzato per poter descrivere queste particolari modulazioni di suono: un insieme di messaggi che lancia la balena e che è unico a seconda della specie. Il processo biologico, che permette all’animale di produrre questi suoni dipende, pertanto, dalla famiglia alla quale appartiene.

Corso gratuito parlare in pubblico

 

Gli effetti del canto delle balene

Il canto della balena è uno dei più profondi suoni in grado di produrre armonia e benessere in ogni essere umano. Quando la canzone di questo stupendo cetaceo è sentita, dentro ognuno di noi si avvertirà una vibrazione. Un effetto sonoro che permette di espandere la nostra consapevolezza e raggiungere una positiva compensazione.

Di fatto, tramite di esso ci si può sintonizzare con sé stessi, raggiungendo una perfetta armonia e un piacevole benessere. Per molti aspetti, si può essere portati a vedere il canto delle balene come una sorta di ricordo planetario sotto forma di una particolare tonalità, divenendo, di fatto, un custode della nostra più profonda interiorità.

Intenso e profondo, il canto delle balene entra attraverso il nostro cuore e si diffonde in tutto il corpo.

coinvolgere il pubblico ebook

 

Il canto delle megattere, un vero linguaggio

Un esempio di grande valore dato al canto delle balene, lo si può anche riscontrare nella cinematografia.

Infatti, nel film “Rotta verso la Terra – Star Trek IV”, il mitico equipaggio agli ordini del comandante Kirk è impegnato a scoprire la missione di una sonda aliena invulnerabile. Per salvare la Terra, da una ormai certa distruzione, affrontano un periglioso viaggio a ritroso nel tempo per trovare le balene megattere, che nel frattempo si erano estinte.

Dopo una incredibile avventura, l’astronave ritorna con il suo prezioso carico. Infatti, sarà proprio il canto delle balene a neutralizzare la sonda aliena riconoscendolo.

La sua bellezza incanta e alle nostre orecchie perviene come una musica che aiuta a raggiungere una totale armonia e un gradevole benessere. Eppure, il suono emesso da questi giganti che popolano i mari, è estremamente complesso, soggetto a regole precise, come un linguaggio vero e proprio.

Fondamentalmente il canto della balena megattera è costituito da una struttura globale determinata e che si compone di una serie di unità audio. Questa unità, che viene chiamata nota, è un suono continuo con una frequenza variabile e che dura solo pochi secondi.

Oltre che mutare in termini di frequenza muta anche come ampiezza.

Il mare e i suoi abitanti affascina, ammalia e incuriosisce per i tanti segreti gelosamente conservati. La cosa meravigliosa è che questo rapporto con la natura può essere creato facilmente.

Il canto delle balene è un inno ossessivamente pacifico che, riecheggiando attraverso l’acqua, infonde anche il suo infinito potere curativo. Questa antica musica è un canto che ha fatto il giro del mondo per milioni di anni e che unifica e guida verso la via dell’armonia e del benessere coloro che ascoltano e partecipano al suo coro.

il canto delle balene

 

Animali affascinanti, così come lo sono le loro modulazioni VOCALI.

Come PER i delfini, il contatto con queste straordinarie creature e col loro canto è in grado da apportare incredibili benefici all’equilibrio emozionale dell’Uomo.

Sto preparandomi ad organizzare un viaggio proprio alla scoperta di questa benefica magia sonora…

Seguitemi perché presto vi dirò La meta esatte della nostra prossima avventura!

Chi viene con me?

2 pensieri su “IL CANTO DELLE BALENE: UNA VACANZA CHE FA BENE AL CUORE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come posso aiutarti?